Skip to Main Content

Scarpitti Distribuzione

spazio | distribuzione | vendita

close cart

Carrello

totale
prodotti: 0

Il carrello è vuoto.
Aggiungi i prodotti per procedere all'acquisto.

Scheda del produttore

Cadenhead's

William Cadenhead Ltd

9 Bolgam Street, Campbeltown, PA28 6HZ, Scotland

Tel.: +44 (0)1586 554 258

E-mail: enquiries@cadenhead.scot

www.cadenhead.scot

 

Con 180 anni di storia alle spalle, Cadenhead’s è senza ombra di dubbio il più antico imbottigliatore indipendente di Scozia. Fondata ad Aberdeen, nel nord della Scozia, nel 1842, questa azienda rimase nelle mani della stessa famiglia finchè non fu acquistata da J & A Mitchell & Co. Ltd di Campbeltown, cui appartiene ancora oggi. Inizialmente, l’azienda portava il nome di George Duncan, fratellastro di Sir William Cadenhead e fondatore della stessa; fu solo nel 1858 che Cadenhead entrò a far parte del business, rilevando l’attività e cambiandole il nome con il proprio, com’era consuetudine a quel tempo. Se le notizie relative a Duncan sono scarse e difficilmente reperibili, quelle su Sir William Cadenhead, al contrario, sono molto numerose: non tanto per le sue qualità di enologo e selezionatore, quanto per il fatto che, in epoca vittoriana, era considerato un rinomato poeta nonché uno dei cittadini più rispettabili di Aberdeen. Quando morì, nel 1904, la conduzione dell’attività passò nelle mani del nipote Robert W. Duthie, il quale la trasformò da modesta attività familiare a vero e proprio colosso dell’economia scozzese, facendo leva sui prodotti per i quali era diventata famosa, vale a dire gli scotch whisky single malt e il rum Demerara. Duthie iniziò a pubblicizzare la propria azienda acquistando spazi pubblicitari sui bus, nei teatri e perfino ai concerti, inaugurando lo slogan “By test the Best”. Inoltre, diede avvio alla consuetudine di brandizzare i whisky, etichettandoli con il logo “Cadenhead’s”, dando vita di fatto al marchio di fabbrica dell’azienda. A partire dagli anni ‘30, con la morte di Duthie e l’avvento della Grande Depressione unitamente ad una serie di scelte aziendali non proprio felici, l’azienda si trovò a navigare in cattive acque; questa situazione perdurò fino agli anni ’60, quando la storica sede di Cadenhead’s, un palazzo di diversi piani al numero 47 di Netherkirkgate, si ritrovò con i magazzini stracolmi di merce invenduta (il catalogo delle giacenze era lungo ben 167 pagine) e rischiò seriamente di chiudere i battenti. Il risultato fu la più grande asta di vini e liquori mai tenutasi nel Regno Unito, la cui organizzazione fu affidata a Christie’s. L’asta ebbe luogo a Londra nel 1972 e, di fatto, permise all’azienda di salvarsi dalla bancarotta. Nel giro di poco, Cadenhead’s venne acquistata da J & A Mitchell & Co Ltd, già proprietaria di Springbank Distillery, la quale diede avvio al nuovo corso di questa storica azienda rendendola definitivamente una pietra miliare del whisky mondiale. Oggi Cadenhead’s acquista, imbottiglia e rivende centinaia di distillati dalle migliori distillerie: non solo whisky, ma anche rum, gin, cognac e via dicendo. L’azienda vanta un gran numero di etichette a tiratura limitata e brandizzate appositamente con il proprio logo (Arran, Caol Ila, Glen Grant solo per citarne alcuni), ed è considerata, a buon diritto, uno dei più importanti imbottigliatori al mondo.

 

 

 

 

Vini e tutti i prodotti

di questo produttore

56.40la bottiglia

58.70

55.00la bottiglia

sconto 6%