Skip to Main Content

Scarpitti Distribuzione

spazio | distribuzione | vendita

close cart

Carrello

totale
prodotti: 0

Il carrello è vuoto.
Aggiungi i prodotti per procedere all'acquisto.

Scheda del produttore

Serge Mathieu

Champagne Serge Mathieu

6 Rue des Vignes, Avirey Lingey, France

Tel. + 33 (0)3 2529 3258

www.champagne-serge-mathieu.fr

 

Ad Avirey-Lingey, un piccolo borgo nel dipartimento dell'Aube, è situato il vigneto più meridionale della Champagne viticola. E attorno a Bar-sur-Seine, 40 km a sud-est di Troyes, si trova il vigneto della Côte des Bars. Da ambo i lati della valle della Senna, la vigna si inerpica sui versanti collinari con la migliore esposizione, in un alternarsi di vigne, dolci vallate, foreste e villaggi caratterizzati dalla stessa bella pietra bianca. È il feudo degli champagne Serge Mathieu, azienda a conduzione familiare, con circa una dozzina di ettari di proprietà, che promuove e preserva, attraverso scelte etiche, ecologiche e cura estrema dei particolari, vini di carattere che restituiscono con raffinatezza, in aromi e sapori, tutta l'originalità di questi territori. Transizione tra la pianura dello Champagne e i massicci della Borgogna, la Côte des Bars si trova all'incrocio di due grandi zone climatiche: le influenze oceaniche dell'ovest che apportano l'umidità necessaria e le influenze continentali con gli sbalzi termici. Oltre alle gelate tardive di primavera, questa congiunzione apporta alla vigna l'umidità e il calore necessario alla maturazione dell'uva. La posizione meridionale del vigneto dell'Aube gli conferisce una maturità più regolare delle uve rispetto al nord della Champagne. I terreni sono composti essenzialmente da marne calcaree (formazione riscontrabile anche nei vigneti di Sancerre e di Chablis, più a sud). Sui versanti delle colline vitate, in special modo, i terreni molti ricchi di elementi argillo-calcarei pietrosi sono caldi e al contempo drenati bene. Questa configurazione favorisce il vitigno pinot nero. Copre l'89% del vigneto e trasmette il suo carattere a tutti gli champagne di questa regione. Eppure, la Côte des Bars resta un territorio di grande diversità. La natura dei terreni, così come le condizioni locali del clima, l'esposizione e il rilievo sono estremamente variabili da una collina all'altra, creando tanti mesoclimi dalle caratteristiche proprie. Ogni viticoltore deve quindi prestare attenzione al suo territorio per trarne il meglio. Michel Jacob, marito di Isabelle Mathieu e codirettore dell’azienda, considera questa necessità una priorità, attraverso un rigoroso controllo delle parcelle, per giungere a raccogliere la migliore uva possibile col massimo impegno possibile. Nella cantina occorre poi trarne tutto il carattere, grazie a una vinificazione poco interventista, seppur condotta con la massima attenzione, vigilanza e precisione. Se le tecniche restano tradizionali, ogni tappa della vinificazione tende a preservare le qualità di frutta dell'uva con un trattamento ponderato: poco zolfo, precipitazione tartarica naturale, poco filtraggio, poco dosaggio, tutto al minimo per  preservare la purezza degli aromi ed evitare le deviazioni e i difetti inerenti all'instabilità del vino, prodotto vivo e fragile. Il rispetto dell'ambiente è un metodo esigente. Nel vigneto si concretizza con l'abbandono dei prodotti chimici e il ricorso a pratiche che tutelano in modo sostenibile la terra e la armano per difendersi naturalmente. L'approccio di Michel Jacob è pragmatico, scientifico, mai dogmatico. Ogni nuova scelta nel campo della viticoltura viene prima provata, convalidata e quindi applicata, in stretta collaborazione con tecnici specializzati. Le pratiche viticole mirano a fare agire le forze della natura per nutrire la vigna ed accrescerne la resistenza. È un ritorno all'equilibrio e all'armonia che i viticoltori del passato rispettavano, per buon senso congiunto a necessità ed esperienza; un patrimonio che viene comunque pur sempre aggiornato con la conoscenza odierna e le scoperte scientifiche contemporanee. Lo scopo non è né la certificazione, né seguire le mode, ma il gusto dell'uva e l’elevata qualità degli champagne prodotti, nel pieno rispetto della buona salute della terra.

Vini e tutti i prodotti

di questo produttore

58.00la bottiglia